CENTAUREA – Centaurium erythraea

CENTAUREA – Centaurium erythraea
FAMIGLIA: Genzianaceae

DESCRIZIONE: Pianta erabcea annuale, raggiunge l’altezza di 10-50 cm, ha capo eretto, ramificato solo in alto. Foglie della rosetta basale ovate, quelle superiori molto più sottili e appuntite. Infiorescenza a corimbo, composta da fiori tubolari, di colore rosa da 5 a 8 mm, unite. Fioritura luglio-settembre. Contiene genziopicrina (eritaurina) con l’aglicone genziogenina (eritrocentaurina), amarogenzina, genzianina.

HABITAT: Radure boschive, margini di sentieri, prati; Europa, Asia.

SI UTILIZZA: il frutto

PROPRIETA’: Viene usata come la genziana maggiore come sostanza amara, ma con bassi valori di amaro. Agisce incrementando la secrezione salivare e gastrica in caso di inappetenza e per difficoltà digestive; usata anche per malattie epatobiliari, nell’ artrite e nell’ uricemia. Ha proprietà febbrifuga

← PreviousNext →